giovedì 8 novembre 2018

UN GRANDE SUCCESSO!

Martedì abbiamo raggiunto quota 4000!!!


4000 volte grazie... e se volete essere dei nostri c'è spazio!!!!😉

I DIRITTI DEI BAMBINI

Oggi vi voglio segnalare questo libro che parla dei diritti universali, è un'ottima base da cui partire per lavorare in merito alla giornata mondiale dei diritti dei bambini che si svolge il 20 novembre.





PRONTI A FESTEGGIARE SAN MARTINO?

L'11 novembre sarà la giornata dedicata a San Martino e noi abbiamo già ascoltato la sua storia e ci siamo messi all'opera!!!
Se anche voi volete festeggiarlo con un piccolo dipinto o lavoretto, nel gruppo Facebook trovate una cartella con un sacco di idee!!!
tra pochi giorni vi faremo vedere i nostri capolavori, nel frattempo vi mostriamo quale disegno abbiamo scelto di realizzare!


DA CARAVAGGIO...AL NOSTRO AUTORITRATTO

Dovete sapere che per l'autunno abbiamo realizzato la "canestra di frutta" di Caravaggio ma questa volta sono partita mostrando e spiegando direttamente il quadro, non facendo così vedere l'artista. La prima domanda dei bambini è stata: " ci fai vedere la foto?" allora mi sono messa a spiegare che al tempo di Caravaggio non c'era la macchina fotografica ma se si voleva immortalare qualcuno si andava dal pittore che realizzava il ritratto... così il giorno dopo, visto che siamo piccoli pittori, ci siamo messi all'opera e abbiamo realizzato il nostro autoritratto!!!


poi nei giorni successivi ci siamo divertiti a realizzarlo con il pennarello magico!




venerdì 2 novembre 2018

OGNISSANTI

Noi la festa di Ognissanti l'abbiamo festeggiata così:
- scoprendo chi sono i Santi;
- guardando le immagini dei Santi che "portano il nome" delle maestre;
- cercando le immagini del Santo del nostro nome;
- scoprendo la figura di San Francesco e San Martino;
- infine realizzando il nostro lavoretto!!!




LA DANZA DELLE CASTAGNE

In queste settimane abbiamo parlato anche di castagne... come? beh abbiamo letto il libro "L'autunno" di Attilio Cassinelli, ci siamo messi a fare come i due piccoli topolini e abbiamo raccolto le castagne per l'Orsetto Rosso nel nostro cortile.


Abbiamo scoperto la differenza tra la castagna buona da mangiare e quella "matta"...e ci siamo messi a far danzare le castagne matte, dentro ad una scatola con un po' di colore, sulle note di Vivaldi!

 ecco qui il risultato!!!